giovedì 13 giugno 2013

gamberetti marinati e crudités di zucchine su granitina di acqua di Corbarì

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Un finger food fresco fresco in vista del caldo che avanza, caratterizzato dalla granitina ottenuta con l’acqua di governo dei Corbarì, della serie “in cucina nun se butta via niente!” Pollice in su

Per le quantità regolatevi secondo le vostre necessità.

Gli ingredienti pochi e semplici:

gamberetti freschi, sgusciati

zucchine, quelle piccole piccole, le novelle

acqua di governo dei corbarì

succo di limone (o arancia)

1 cucchiaiata di whisky, o poco più, a seconda della quantità di granitina

un ciuffetto di erba di finocchio (o aneto)

olio evo Dante

aceto balsamico

Una volta sgusciati ed eliminato il filo intestinale dei gamberetti, poneteli in una ciotola con l’erba di finocchio e il succo che avete scelto e lasciate marinare un’oretta o più al fresco.

20130501_102250

Affettate sottilmente, quasi al velo,  le zucchine, condite con un’emulsione di olio e aceto balsamico e lasciate marinare.

Con l’acqua dei Corbarì aromatizzata con whisky e la gelatiera, preparare la granitina (se non disponete della gelatiera, mettete l’acqua in una vaschetta, mettete nel freezer e mescolate circa ogni ora, fino a giusta consistenza)

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Mettete la granitina sul piatto di portata o in una coppetta, sistemare le zucchine, quindi  i gamberetti sgocciolati dalla marinata (ovviamente potrete aggiungere più gamberetti rispetto a quelli che vedete in foto).

Completare con un filo d’olio evo.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA  OLYMPUS DIGITAL CAMERA

5 commenti:

  1. Un'idea deliziosa e molto sfiziosa, secondo da servire come antipasto, magari per un menù a base di pesce?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Annalisa...magari sul terrazzo con vista mare!

      Elimina
  2. Un piatto nuovo e sfizioso.
    Da provare
    a presto

    RispondiElimina
  3. Da provare assolutamente... Sfizioso, semplice e bello a vedersi :)

    RispondiElimina