giovedì 19 gennaio 2017

Gelo di Mandarini

DSC_0782Il Gelo di mandarini,   classica ricetta siciliana, è il dessert ideale per un fine pasto elegante, ma può essere anche una golosa merenda poco calorica.
La versione che vi propongo è di semplicissima realizzazione e con solo tre ingredienti: il succo dei mandarini, l’amido e lo zucchero, ma trovo la presentazione nella buccia alquanto sfiziosa: basta tagliare la parte alta del mandarino e con un cucchiaino si asporta la polpa da spremere  facendo attenzione a non rompere la buccia.
Il Mandarino, ovvero Citrus reticulata è  il più dolce dei tre Citrus, con la polpa succosa e profumata, dà il meglio di se a partire da dicembre, fino a marzo (per il tardivo di Ciaculli).
DSC_0775Per due mandarini ripieni di gelo:
2 decilitri di succo filtrato di mandarini (spremerne circa 3)
20 g di amido di mais
10 g di zucchero
In un pentolino setacciare l’amido, unire lo zucchero e mescolare.
Diluire il tutto con una piccola parte di succo, mescolare bene, quindi unire il resto del succo e porre a cottura mescolando.DSC_0649Appena si addensa il gelo è pronto. Lasciare intiepidire e riempire le bucce, quindi lasciar raffreddare completamente prima di servire. In alternativa si può versare il gelo in coppette di vetro o stampini di silicone e poi sformare.
Si può preparare il giorno prima e tenere in frigo.
qui un’altra ricetta tutta “mandarinosa”-
DSC_0781

1 commento:

  1. Bellissimo, lo devo provare assolutamente!!! Complimenti e buona serata

    RispondiElimina