martedì 17 dicembre 2013

mini burger salsicce e friarielli

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Una delle ricette che avevo pensato per il contest dei formaggi svizzeri, ma che poi non ho postato.

Questi mini burger o paninetti o pagnottielli, come preferirete chiamarli, possono costituire comunque un’idea simpatica per i buffet delle prossime (ma non solo) feste, magari usando degli stuzzicadenti o bandierine a tema festivo per decorarli.

Quanto a salsiccia e friarielli….be’….che ve lo dic’affà…. a Napoli e dintorni sono un binomio inscindibile e gradito sempre, non solo per le feste.

Preparateli poco tempo prima del consumo, e gustateli caldi o tiepidi, per apprezzarli al meglio.

per i paninetti:

180 g farina

50 g di burro

40 g di Sbrinz grattugiato

125 ml di latte

2 g di lievito in polvere

sale

1 uovo

50 g circa di friarielli (peso cotto)

per il ripieno:

2 salsicce di maiale

fettine sottili di sbrinz

Setacciare farina e lievito, miscelarvi lo Sbrinz grattugiato e un pizzico di sale.

Lavorare a crema il burro, unire l’uovo, se usate le fruste usate una velocità bassa.

Unire i friarielli (tritati a coltello) mescolare, quindi unire la farina alternando col latte.

Quando il composto è omogeneo, metterlo nella sac a poche e formare sulla placca rivestita di carta forno palline di 2/ 3 cm

Cuocere a 180 per 15 minuti.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Intanto tagliare a fettine le salsicce, eliminare il budelli, formare piccole polpettine schiacciate che cuocerete sulla piastra antiaderente ben riscaldata.

Appena cotte da un lato, girate e mettete le fettine di sbrinz su ogni polpettina, quindi incoperchiate per sciogliere bene il formaggio e spegnere.

Sfornare i bocconcini, lasciar raffreddare leggermente e farcire ognuno con una mini polpetta e chiudere con l’altro bocconcino, fermando con lo  stuzzicadenti.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

1 commento: