giovedì 31 gennaio 2013

Scialatielli con crema di ceci, baccalà e ciccioli croccanti

20130102_132355
Per questo primo piatto, mi sono ispirata ad una ricetta vista in rete, dello chef Paolo Gramaglia.
Ho usato degli ottimi scialatielli al prezzemolo, freschi, comprati al Pastificio Leonessa, ceci che avevo in frigo, cotti da un paio di giorni e avanzi di baccalà bollito, anche questo avanzato dal giorno prima.
Per 2 persone:
scialatielli al prezzemolo, 250 g
baccalà bollito, circa 150 g
ceci bolliti e frullati, circa 200 g
una fetta di ciccioli, circa 100
un filo d’olio evo
Scaldare il baccalà, quindi ridurlo  in crema, lavorandolo con una forchetta.
Frullare i ceci con parte della loro acqua di cottura, regolandovi fino ad ottenere una crema non molto liquida, metterla in una larga padella, unire il baccalà,  un filo d’olio evo, mescolare e scaldare a fuoco lento.
20130102_131656  20130102_130902
Far cuocere gli scialatielli normalmente, intanto mettere in una padella antiaderente i dadini di ciccioli e farli saltare a fuoco vivo, mescolando fino a che non saranno ben croccanti, spegnere e tenere da parte.
20130102_132055
Dalla padella togliere un po’ di crema di ceci, scolare gli scialatielli,  unirli alla crema di ceci e baccalà in padella mescolando bene, quindi impiattare, completando con la restante crema di ceci, aggiungendo i ciccioli croccanti.
20130102_132419

3 commenti:

  1. Un piatto splendido, di quelli che ti risollevano la giornata!!!

    RispondiElimina
  2. Sai che mi fai venire in mente di preparare il baccalà! E' da un po' che non lo mangio...
    baci a te
    ficoeuva

    RispondiElimina
  3. Che piatto gustoso :) Complimenti!

    RispondiElimina