lunedì 13 febbraio 2012

I Pancake (la mia versione)

Come al solito, per la colazione NOI, gradiremmo qualcosa casalingo, ma allo stesso tempo speciale, goloso, sofficioso, veloce....

Stamattina siamo in vena di....Pancake!

Questa ricetta è stata già pubblicata, la ripubblico

partecipando alla raccolta Pancake Day

e aggiornando i pesi in grammi,in quanto qualcuno l'aveva chiesto, in ogni caso, la tazza che uso come misura, è quella in foto

Il pancake smile è ottenuto mettendo prima nel padellino un po' d'impasto cui è stato aggiunto del cacao, e usando un cornetto di carta forno, a mo' di sac'a poche, poi aggiungendo l'impasto normale e procedendo come al solito.

Vi occorrono, per circa 6/8 pancake

1 tazza (circa 90g) di farina Petra 5 

1/2 tazza (circa 50g) di zucchero Eridania

1 cucchiaino  di lievito in polvere

o lievito per dolci

  • 1 uovo
  • 100 ml di latte o 50 di latte e 50 di panna
  • 2 cucchiai di olio o 30 g di burro fuso
  • sale
  • a piacere, cannella o vaniglia o zenzero per aromatizzare.
  • mescolare  la  farina setacciata col lievito, con zucchero, sale, e l'eventuale aroma.
  • unire l'uovo e il latte, lavorando bene formando una pastella senza grumi e lasciar
  • riposare 15 minuti circa. (Volendo si può preparare la sera prima e lasciarla in frigo coperta. La mattina si aggiunge ancora un po' di latte e si mescola.)
  • Preparare le pancake nell'apposito padellino appena unto d'olio, mettendo un mestolino di pastella, quando fa le bolle si può girare. (Noblesse oblige, ormai lo sapete, Milady usa un padellino rivestito in lega diamante...) Ancora circa 30 secondi di cottura e si passa alla prossima.

si mettono impilate nel piatto, si servono con burro (che noi non mettiamo) e sciroppo d'acero, ma sono buone anche con crema di cioccolato o marmellata, in questo caso di pesche e lavanda, o crema spalmabile o tutto quello che preferite....

buona colazione a tutti!!!!


4 commenti:

  1. Ma che bontà i pancake!!!! mi ricordano il mio periodo canadese :)

    RispondiElimina
  2. buoniiiiiiiiii complimeti le tue ricette sono fantastiche! :-)

    RispondiElimina
  3. Grazie Barbapapà per i complimenti...ma non esageriamo...sono le ricette di casa mia, quelle che faccio realmente...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e difatti per me le cose fatte in casa per tutti i giorni e lla portata di tutti, sono le più apprezzate e le migliori :-)ciao da Luna e Barbapapà:-)

      Elimina