sabato 28 aprile 2018

ravioli con zucchero e ricotta al pomodoro

DSC_2297
Un primo dall’accostamento insolito dolce - salato, ma godibilissimo, questi ravioli dolci ripieni con ricotta e zucchero e conditi con sugo di pomodoro, preferibilmente fresco.
Un’antica ricetta oggi un quasi del tutto dimenticata, di  Cervinara in provincia di Avellino, sono piuttosto semplici da fare.
Me ne parlava qualche tempo fa un collega che mi ha passato anche la ricetta dei Ravioli dolci con ricotta.
L’accostamento dolce – salato mi ha incuriosito, per cui li ho provati…e mi sono piaciuti, quindi ve li propongo, dopo averli rifatti a distanza di pochi giorni!!!
Trascrivo la ricetta cosi come mi è stata data.
Ingredienti per 4/5 porzioni
500g ricotta
1 uovo
sale
2 cucchiai di zucchero (assaggiare, se si preferisce più dolce aumentare un po’ la quantità di zucchero)
500 g di farina
2 bicchieri d’acqua
sale
Sugo di pomodoro fresco
Con la farina setacciata, l’acqua e un pizzico di sale preparare la pasta, quindi lasciar riposare un po’ l’impasto  coperto da un tovagliolo.
Nel frattempo in una terrina, con un cucchiaio di legno lavorare la ricotta con lo zucchero e l’uovo sbattuto fino ad avere una crema liscia (eventualmente è preferibile lasciar sgocciolare prima qualche ora la ricotta e  poi setacciarla  per avere una crema più liscia), tenere momentaneamente da parte.
 DSC_1133DSC_1137
Tirare la sfoglia piuttosto sottile, col matterello o con la sfogliatrice, e con con l’apposito attrezzo per ravioli o con lo stampino preparare i ravioli  che cuocerete poi in acqua salata, scolandoli quando vendono a galla.
Condire col sugo di pomodoro e servire.

Nessun commento:

Posta un commento