Zuppa di fagioli con l’occhio e castagne spezzate


castagne e fagioli con l'occhio

Un piatto povero della cucina napoletana, ma squisito, nella sua semplicità.

Le castagne spezzate, o “spistate” sono le castagne secche che spesso si usano anche come snack.
Si trovano soprattutto nei mercatini, dai rivenditori di granaglie.

per 3 persone

400 g di castagne spezzate
200 g di fagioli con l’occhio
1 spicchio d’aglio
una o due foglie di alloro
olio extravergine
sale

Mettere a bagno le castagne spezzate la sera prima, la mattina  eliminare le eventuali pellicine e sciacquare.

Metterle in una pentola, meglio se di coccio, (la “pignatella”), unitamente ai fagioli, coprire d'acqua e far bollire, unendo l’aglio e l'alloro.

Portare a cottura (circa un paio d’ore). Se occorre aggiungere un po' d'acqua calda.

Servire con un filo d’olio evo dopo ave regolato di sale.

castagne e fagioli