mercoledì 1 giugno 2016

Caseus - Il grande libro dei formaggi

PicMonkey CollageNell’ambito della XII edizione della rassegna  “Vitignoitalia, Salone dei Vini e dei Territori Vitivinicoli Italiani”, Martedì 24 maggio scorso nella Sala Conferenze di Castel dell'Ovo, è stato presentato "Caseus - Il grande libro dei formaggi"  con la partecipazione dell'autore nonchè affinatore (ossia chi dà impronta ai formaggi) di formaggi, Renato Brancaleoni  e Luigi Muroli di Sogni di Latte, nota “formaggioteca” vomerese.DSC_5569 Il libro, che vuole essere una guida alla ricerca della qualità, racconta dalla storia alla produzione dei formaggi italiani, che come i vini, racchiudono a pieno il territorio in cui sono prodotti: come ogni vitigno dà un vino diverso e dalle infinite sfumature, cosi  animali,  pascoli, foraggi  e alpeggi diversi danno al latte sfumature, caratteristiche e profumi differenti che il consumatore ritrova poi nel prodotto finale, grazie alla maestria e all’esperienza del casaro e alla garanzia dell’uso di latte  del territorio (e non in polvere, come la normativa europea permette), alla cultura ad esso legata  a al lavoro che ne comprende.
DSC_5578DSC_5590DSC_5597  DSC_5591
Alla conferenza stampa, moderata da Laura Gambacorta ha fatto seguito una degustazione di formaggi  del Caseificio Fossa dell'Abbondanza    e l'assaggio di un primo ideato con pasta del Pastificio Di Martino.

qui le foto della presentazione.

Nessun commento:

Posta un commento