lunedì 29 febbraio 2016

Tronchetto “total orange”

DSC_2440Un dolce profumato, con un lieve retrogusto amarognolo ma piacevole, che è dato dalla presenza della scorza dell’arancia oltre che del succo.
L’arancia  è usata quasi “total”…mente, quindi non si butta niente (anzi si ricicla!). Ovvio che sceglierete delle arance non trattate per realizzare questo morbido tronchetto  che piacerà a grandi e piccoli.
Quella manciata di cereali croccanti con le gocce di cioccolato che sono da un po’ in dispensa, daranno la piacevole nota croccante.
Ingredienti:
100 g di farina 0
25 g di fecola
40 g di zucchero semolato
40 g di zucchero di canna
1 uovo
40 ml di olio di semi
1 arancia media (o mezza grande) non trattata (per me un’arancia dop di Ribera)
5 g di lievito in polvere
avanzi di cereali croccanti con gocce di cioccolato
sale

Lavare e spazzolare bene l’arancia e asciugarla, quindi spremerla. Se è troppo grande usarne metà. Frullare la scorza con il succo fino ad ottenere una pasta e tenere momentaneamete da parte.
Setacciare farine e lievito.
Montare a spuma l’uovo con gli zuccheri, quindi unire scorza e succo d’arancia e incorporate il tutto, unire anche l’olio e mescolare ancora.
Terminare aggiungendo le farine e il sale amalgamando bene il tutto.
Versare il composto in uno stampo da plum cake imburrato, distribuire sulla superficie i cererali croccanti e infornare a 180° circa 35 minuti. Lasciar raffreddare prima di sformare.
Sarà ben dorato esternamente ma anche freddo conserverà una certa umidità.

Delizioso a colazione, ideale a merenda….DSC_2435

2 commenti:

  1. wow con questo dolce si inizia la giornata alla grande :)
    Buona settimana

    RispondiElimina
  2. Buuuuoooonoooo... bella idea, mettere quei cereali sopra !

    RispondiElimina