sabato 5 gennaio 2013

I Whoopies

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Golosi dolcetti, provenienti dall’America, che dopo macaron e cupcake, stanno spopolando nel web e non solo.

Come i Petits beurre, anche questi hanno un volumetto  (in questi giorni in libreria), completamente dedicato alle infinite varianti possibili, sia dolci che salate, con ingredienti reperibili ovunque.

I primi Whoopie di Milady, cui non poteva assolutamente mancare questo volumetto, sono al cacao, con ripieno di ganache  aerata al cioccolato bianco  con scorzette di arancio candite,  e fondente.

Unica variante, rispetto alla ricetta originale, non avendo panna acida nè panna normale a disposizione, è stata usata pari quantità di yogurt bianco, omettendo il succo di limone.

Per le ganache aerate, vi fornisco le ricette in quanto non sono quelle presenti sul libro.

Vi occorre:

1 uovo

120 g di burro morbido

120 g di zucchero

220 g di farina 00

75 g di cacao amaro

1 cucchiaino di lievito in polvere

1/2 cucchiaino di bicarbonato

120 ml di panna fresca

1/2 cucchiaino di succo di limone

60 ml di acqua

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

zucchero al velo per spolverizzare, facoltativo.

Per le ganache aerate:

100 di burro morbido

100 g di cioccolato bianco

100  g di cioccolato fondente

pochi dadini di scorze d’arancio candite

Se optate per panna e limone, mescolate i due ingredienti e tenete da parte una decina di minuti.

Setacciare la farina col cacao e i lieviti.

Lavorare con le fruste  a spuma il burro con lo zucchero, unire l’uovo e la vaniglia.

A velocità ridotta unire il mix di farina, alternata alla panna (o yogurt) e all’acqua.

20121201_174408

Quando il tutto è omogeneo, con la sac à poche fare delle palline ben distanziate sulla placca rivestita con carta forno.

Cuocere a 180° circa 12 minuti, quindi lasciar raffreddare.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Intanto preparare le ganache: far fondere separatamente i due cioccolati e farli raffreddare a 30°

Con le fruste montare per bene 50 g di burro ammorbidito, quindi unire a filo il cioccolato fondente , continuando a montare, fino ad avere un composto ben aerato.

Fare lo stesso composto col restante burro e il cioccolato bianco, quindi aggiungere i canditi  preventivamente,tritati fino a ridurli in pasta e mescolare.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA         Con la sac à poche, farcire i Whoopie, unendoli due a due, tenendo la parte bombata all’esterno, quindi completare con una nevicata di zucchero al velo.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Con questa ricetta partecipo al contest  “Whoopie” di Quandopasta.

whoopie2

7 commenti:

  1. Grazie mille! ricetta ricevuta per il contest! ; )

    RispondiElimina
  2. mammamia se fanno voglia!!

    ho visto il libro in libreria e da una mia amica e già all'epoca mi facevano tanta voglia. Vederli fatti realmente aumenta la salivazione a 1000!!!!

    RispondiElimina
  3. Buoni! Se ne sono avanzati? Non credo proprio ;)

    RispondiElimina
  4. No Danleia, tutti andati..ma si fanno in un batter d'occhio

    RispondiElimina
  5. che buoni e anche belli...!! complimenti

    RispondiElimina