mercoledì 13 giugno 2012

Pasta e fave allo speck

SAMSUNG

Di   Pasta con le fave vi ho già proposto una versione qualche post fa. anche se ormai il tempo delle fave è andato, vi propongo oggi  un’altra versione (che era restata nascosta in archivio bozze), diversa, molto cremosa e gradevolissima, oltre che semplice da preparare, anche con le fave surgelate!

Per 3 persone:

circa 500 g di fave fresche

50 g di speck tagliato un po' doppio,

1/2 cipolla

olio evo

sale q.b.

150 g di pasta mista.

Sgusciare le fave e togliere anche la pellicina interna.

In una pentola mettere un cucchiaio d’olio e lo speck, far rosolare e aggiungere la cipolla tagliata sottile, far appassire e imbiondire lievemente, quindi aggiungere le fave.

Mescolare qualche minuto facendole insaporire, quindi aggiungere abbondante acqua calda e far cuocere circa 40 minuti, controllando la cottura delle fave., che saranno cotte ma non del tutto sfatte.

Aggiungete quindi la pasta, vanno bene tutti gli avanzi misti che avete e portate a cottura.

Alla fine avrete una densità cremosa, molto invitante.

Servite e gustate, volendo aggiungere ancora un filo d’olio a crudo.

SAMSUNG

Nessun commento:

Posta un commento