mercoledì 16 maggio 2012

Pasta con pancetta e fave

SAMSUNG

Le fave sono di stagione, che ne dite di un primo piatto fresco e veloce (a parte la sgusciatura e pulitura delle fave… Con la lingua fuori?)

un piatto della cucina povera, semplice ma gustoso.

per 3 persone:

250 g di pasta corta,

300 g di fave, peso sgusciato

50 g di formaggio pecorino,

20 g di parmigiano

80 g di pancetta a dadini

1/ cipolla  novella

olio evo

pepe

sale

Una volta sguisciate le fave, eliminare anche la pellicina.

Siccome la pancetta è molto saporita, consiglio di dissalarla leggermente: mettere pochi secondi i dadini in acqua bollente e scolarli.

In una padella o tegame dove poi andrà anche la pasta, mettere un paio di cucchiai d’olio e la cipolla tagliata al velo, lasciar cuocere un po' senza far prendere colore, aggiungere le fave, fare insaporire e continuare la cottura, aggiungendo eventualmente un paio di cucchiai d’acqua. 

SAMSUNG

Intanto calare la pasta, e mettere quindi la pancetta nelle fave,  mescolare, unire una parte dei formaggi mescolati insieme, e tenere un momento da parte.

A cottura quasi completa della pasta scolarla, ma non completamente, e passarla nel tegame con le fave, lasciar insaporire fino a completamento della cottura, regolate di sale, prima di  servire.

Completate coi restanti formaggi e se piace una spolverata di pepe.

Fatto: cosi veloce, da non lasciare neanche il tempo per una foto in più!

SAMSUNG

4 commenti:

  1. la pancetta è uno degli ingredienti che preferisco, con le fave mai provato, a presto

    RispondiElimina
  2. Buona....a me piace anche con la pasta all'uovo ;-P

    RispondiElimina
  3. utilizzo poco le fave...questa ricetta però mi piace un sacco...

    RispondiElimina