giovedì 31 maggio 2012

Signori e Signore…ecco a voi… I Carotini!!!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Carotini? e che saranno mai?
Come cosa sono????
Biscottini con carote, no? Perfetti quando vi prende la voglia di quel certo non so cosa o quando siete al mare e vi state abbronzando…
Ci sono le merendine, con le carote, ci sono i plum cake alle carote,  e mo', ci stanno pure i biscottini abbronzanti, con le carote!
E… diteci, Milady, come sono fatti questi Carotini?
Cosi… ecco cosa serve:
per le carote semi candite:
70 g di carote
70 g di zucchero eridania
100 ml di acqua
per l’impasto:
100 g di farina di carote (qui vi spiego come farla, e anche qui, con un altro metodo ma si trova tranquillamente in commercio)
100 g di farina (Stavolta ho usato la Caputo 00 di cui ci fu fatto omaggio alle Axidie)
50 g di fecola di patate
70 g di zucchero di canna Tropical eridania
100 g di burro
1 uovo
lo sciroppo delle carote
1 punta di cucchiaino di ammoniaca per dolci
mezzo cucchiaino di cardamomo in polvere
circa 50 ml di latte
un pizzico di sale
uno stampino a forma di carota…

Pulite, lavate e riducete a dadini molto piccoli le carote, quindi mettetele in un pentolino con l’acqua e lo zucchero e portare a ebollizione, prolungandola per circa 10 minuti. Quindi spegnere, lasciar raffreddare, dopo 2/3 ore, o se avete tempo, il giorno dopo, riportare a ebollizione per circa 10 minuti ancora, quindi scolarle, sistemarle larghe su un piattino per raffreddarle e tenete da parte lo sciroppo.
Foto2691  Foto2693
Mescolate le farine setacciandole insieme, sistematele in una ciotola o sul piano di lavoro, unite il sale, l’ammoniaca, il cardamomo,e miscelate il tutto.
Aggiungere il burro a pezzetti, con la punta delle dita mescolate il tutto, fino ad avere un composto granuloso, a cui miscelerete lo zucchero di canna.
Unite quindi l’uovo,tutto  lo sciroppo delle carote (il mio era circa 50 g) e tanto latte quanto basta a rendere omogeneo il tutto, quindi fate il classico panetto e mettetelo una mezz’oretta in frigo.
Riprendete la pasta, stendetela sottile, a circa 4 mm, con lo stampino ritagliare i biscotti, quindi sistemateli sulla placca del forno foderata con la carta forno e cuocete circa 15 minuti a 180°.
Foto2694  Foto2699
Quando sono freddi, volendo, decorate il ciuffo con pennarelli alimentari.
Dopodiché gustatevi questi particolari, aromatici, gradevoli, Carotini, che aiutano pure ad abbronzarsi!!!
OLYMPUS DIGITAL CAMERA          OLYMPUS DIGITAL CAMERA

22 commenti:

  1. Ma sono troppo carini ( e buonissimi!) mi hai fatto venire voglia di farli, ho anche io gli stampini taglia-pasta a forma di carote (li uso a Pasqua per metterli assieme ai coniglietti!)Bella ricetta!

    RispondiElimina
  2. Grazie... Barbapapà...e mangiandoli, sarai la puù abbronzata!

    RispondiElimina
  3. Sono davvero belli questi biscottini, e anche molto buoni. Le carote fanno pure bene alla vista, se non erro. Quindi abbronzati e senza occhiali!

    RispondiElimina
  4. eh si, Grazia, hai ragione...Abbronzati e senza occhiali!!!

    RispondiElimina
  5. Ma che meraviglia!!!! "Ehi, che succede amico?" mi sento molto Bugs Bunny in questo momento e mi viene da prendere un carotino :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bugs, prendine anche di più!!!

      Elimina
  6. Simpaticissimi, originalissimi e sicuramente buonissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si si, tutte queste cose insieme!

      Elimina
  7. soldinodicacio31 maggio 2012 23:37

    G E N I A L E ! ! !

    RispondiElimina
  8. che idea fantastica!!!

    ti "rubo" l'idea della farina di carote..ma la farò con l'essiccatore!!!! grazie

    RispondiElimina
  9. ah be'...se hai l'essiccatore allora vai alla grande! io proverò anche ad essiccarle al sole!

    RispondiElimina
  10. Allora con questi biscotti siamo pronti per abbronzarci?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sicuramente, Licia...Abbronzate e con gli occhi di lince!

      Elimina
  11. Deliziosi.. veramente deliziosi! E poi con lo stampo a carota sono anche bellissimi! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Belinda...vedere lo stampino, e pensare all'utilizzo è stato tutt'uno.Ed é partita la ricetta.

      Elimina
  12. comodi da sgranocchiare e molto carini, mi piace il tuo stampino, a presto

    RispondiElimina
  13. ma che fantastica idea...bellissimi e sicuramente buonissimi....!!!ora vado a vedere come si fa la farina di carote...ciao un bacio...!!

    RispondiElimina