mercoledì 8 febbraio 2012

Budino Leggero al cioccolato

Foto2148

Questa  post è l’occasione per  parlarvi di Essenza di natura, un prodotto trovato per caso durante la spesa, nello scaffale dello zucchero.

Sono stata attirata dai colori della confezione, ho guardato l’etichetta e siccome siamo sempre in lotta con le calorie ho voluto provarlo,dalla colazione del mattino allo spuntino pomeridiano o un dolce più elaborato: non l’ho più lasciato.

Questo prodotto a marchio Eridania, a differenza di altri dolcificanti, non contiene aspartame o edulcoranti sintetici, ma assicura comunque un risparmio di calorie grazie all’eritritolo, uno zucchero alcoolico  presente naturalmente nella frutta, con potere dolcificante superiore allo zucchero  ed un’ elevata tolleranza digestiva.

In pratica, lo stesso gusto ma...il 50% di calorie in meno!!!

Il bello è che non lascia retrogusto sgradevole, può essere usato tranquillamente anche in cottura senza che subisca alterazioni, si usa nelle stesse quantità dello zucchero, vantaggio non da poco, in quanto sono mantenute le proporzioni di tutti gli ingredienti, mentre con altri tipi di dolcificanti si è poi costretti a variare le quantità previste di altri  ingredienti per avere poi un prodotto finale equilibrato nel gusto e nel volume…

foto2206

insomma vi consiglio di provarlo: allo scopo, ecco una ricettina leggera, semplicissima e veloce e che soddisfa quella voglia di dolce senza pesare sulle calorie…una coccola al cioccolato, ma senza peccato, da gustare come fine pasto, spuntino, colazione o sfizio quando prende quella voglia di dolce…

Vi occorre per 2 budini medi o 3 piccoli

Essenza di Natura 20 g (4 cucchiaini)

latte scremato 250 ml

cacao amaro 25 g

amido di mais 25 g

1/2 bacca di vaniglia

burro 20 g

panna spray non zuccherata

granella di pistacchio o amarene sciroppate per decorare

In un pentolino, miscelare l’amido e il cacao setacciati insieme, unire Essenza di Natura, i semini della bacca di vaniglia e mescolare, quindi aggiungere il latte a filo, mescolando col cucchiaio di legno.

Portare a cottura, sempre mescolando col cucchiaio di legno,a fuoco dolce.

Appena arriva a bollore, spegnere e unire il burro, mescolando fino a scioglierlo.

Mettere negli stampini (di alluminio o silicone) inumiditi, raffreddare e passare in frigo fino al completo rassodamento.

Sformare sul piattino di portata, decorare con ciuffetti di panna spray e amarene sciroppate, o come la vostra fantasia vi suggerisce. quindi gustate, senza rimorsi!!!

Foto2145 Foto2140

con questa ricetta partecipo al contest Ricette per S. Valentino contro ricette per San Faustino

 

Immagine

15 commenti:

  1. Grazie per la ricetta, la inserisco subito...

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Grazie Muffini...sono troooooppoo bravissimissima!!! (e Modestina!) :))

      Elimina
  3. spettacolare e super golosooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. confermo, si fa in 2 minuti, ed è da provare!

      Elimina
  4. Interessante questo tuo post perchè devo ammettere che non conoscevo questo nuovo prodotto dolcificante... ci farò un pensierino.

    RispondiElimina
  5. si, Barbrara, prova a cercarlo nel reparto dello zucchero, credo che una volta assaggiato lo adotterai anche tu!

    RispondiElimina
  6. Uso da tanto questo dolcificante!
    Buono il tuo budino, mi è tornata fame! Baci

    RispondiElimina
  7. L'ho sempre visto questo prodotto e mi ha sempre incuriosito. Grazie per averne parlato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. figurati...io sono una curiosona e non so resistere dal provare certe cose.Meno male che poi mi piacciono!

      Elimina
  8. Che bel blog complimenti!

    Visita il blog ufficiale del programma televisivo "international food: il mondo in tavola"

    http://internationalfoodbyelena.blogspot.com/

    RispondiElimina
  9. Buono e bello, nella versione cuore per gli innamorati. Baci

    RispondiElimina
  10. Ciao " amiche, grazie per la visita... S.Valentino, si, ma anche S.Faustino...!!! :)

    RispondiElimina