domenica 5 giugno 2011

Zucchine dall'antipasto al dolce. 1) Zucchine marinate e Pasta "cucuzziell, cas'e ova"

Vi avevo gia detto qui che ci era stato fatto gentile omaggio di un carico eccezzzziunale di zucchine.
Dopo aver elargito a destra e a manca, ne è rimasto ancora un discreto quantitativo...qualcosa bisogna pur farne. E cosi...mi sono "inventata " un pò di pietanze varie, dall'antipasto al dolce.
Qui vi parlo delle zucchine marinate e della pasta con uova zucchine e formaggio. nei prossimi giorni posterò altre ricette che completeranno il menù.
per le Zucchine Marinate, la quantità varia a seconda di quante ne avete e ne volete. Basta che siano freschissime.
Possono essere un antipastino semplice o un contorno leggero.
Basta grattugiare a julienne le zucchine ben lavate e condire con un emulsione di olio e limone o aceto e lasciar riposare una mezz'oretta.
Io ho usato aceto balsamico in quanto non mi piace l'aceto normale nè il succo di limone.
Si scolano dalla marinata e si condiscono con un filo d'olio.
Col caldo che arriva, sono belle fresche e saziano senza appesantire!!!!
Qui di seguito, la pasta...
ricetta semplice ma gradevole e localmente, ma credo anche oltre, conosciuta e apprezzata.
vediamo di cosa si tratta:
Per 4 persone:
Pasta corta a piacere 250 grammi, ma potete anche aumentare
3 uova
3-400 grammi di zucchine,
mezza cipolla,
sale,olio, vino bianco per sfumare,
parmigiano grattugiato (o pecorino, per un sapore più marcato)
pepe macinato al momento, se piace
Tagliare le zucchine a dadini, a parte affettare sottile la cipolla e farla imbiondire in una larga padella, vi consiglio l'uso di una saltapasta o altro tipo di pentola capiente, perchè poi ospiterà la pasta oltre il condimento,
 aggiungere le zucchine a dadini, insaporire, sfumare con un pò di vino bianco, salare, coprire e fare stufare a fuoco dolce. Se occorre, aggiungere qualche cucchiaiata d'acqua
Il vapore creatosi nella pentola ha offuscato un pò l'immagine... Mentre le zucchine cuociono mettere l'acqua per la pasta in un'altra pentola.
A parte rompere le uova...no, non in testa all'amministratore del condominio, ma in un piatto, salare, aggiungere 2 o 3 cucchiaiate abbondanti di parmigiano grattugiato al momento da un fido aiutante...

e sbattere il tutto.
Calare la pasta e portate a cottura, scolare e versare nella padella con le zucchine, lasciate un pò al dente, mescolare e aggiungere le uova. Amalgamare bene il tutto, facendo appena rapprendere le uova,  spegnere il gas, (se le uova piacciono più cotte, prolungare un pò la cottura) aggiungere ancora una spolverata di parmigiano e se piace una macinata di pepe macinata al momento (per me no, grazie) e spiattellare!

Può costituire un buon piatto unico, seguito da una bella insalata. Un'altra versione prevede i dadini di zucchina fritti, ma io preferisco stufarli, comunque il piatto non perde in sapore...
asaggiare per credere!!!




2 commenti:

  1. Invitante... quasi quasi... ci faccio un pensierino per il pranzo :)

    Miladyyyyy continua così!!!

    Claudia Deb

    RispondiElimina
  2. Grazie.... credo possa piacere anche ai bambini... poi mi fai sapere

    RispondiElimina