domenica 17 maggio 2015

Mezzanelli al pomodoro….cos’hanno di speciale??????

DSC_2121
Pasta e pomodoro, il primo piatto  per eccellenza!
Cosa ha di speciale la versione che propongo?  Si tratta di una cottura un po’ inusuale di cui zie e nonne mi hanno spesso  raccontato  ed elogiato il gusto finale, molto pieno.
Poi qualche giorno fa ne parlavo con Evelina, cosi mi sono decisa a provare.
Una preparazione molto semplice, di cucina povera fatta di pochi ingredienti che si può arricchire alla fine con mozzarella o formaggio per avere un primo sostanzioso e succulento.
La cottura della pasta e del sugo non avviene separatamente ma contemporaneamente e comodamente in forno (cosi ci si può dedicare anche ad altro): a cottura ultimata il sugo avvolge completamente la pasta, che risulta al dente ma gustosa.
I pomodori freschi ormai sono di stagione, ma io ho comunque usato dei pomodori in barattolo di produzione casalinga che ho frullato col minipimer ed ho preferito cuocere il tutto nel “pignatiello” di terracotta (cosi non si sporcano altri piatti!)
20000102_020158
Può essere utile coprire con un coperchio o un foglio di stagnola per la metà del tempo di cottura, non l’ho fatto ma alla prossima prova lo farò.
Ecco cosa ho usato per una bella porzione:
70 g di pasta (formato corto rigato)
circa 200 ml di pomodori frullati
o di passata di pomodoro
basilico
olio extravergine di oliva
sale
pepe (se piace)
formaggio grattugiato.
Ungere leggermente il tegamino o la teglia di cottura, frullare i pomodori col minipimer, ho preferito non passarli per avere un sugo più corposo.
Aggiungere al frullato una tazzina d’acqua, salare  e versare nel tegamino.
Unire la pasta, il basilico spezzettato e completare con un filo d’olio (e il pepe se piace).
DSC_2111
Cuocere in forno a 200° circa 20 minuti, qualche minuto prima completare con una spolverare di formaggio grattugiato o aggiungere pezzetti di mozzarella o fior di latte ben sgocciolati (o provola o formaggio fondente) e rimettere in forno fino a che sia sciolto il formaggio.
DSC_2114

4 commenti:

  1. Una pasta al forno semplice veloce e sicuramente gustosa....!

    RispondiElimina
  2. Caspita, mette appetito questa pasta! Nei prossimi giorni la provo :)

    RispondiElimina
  3. Sto andando a dormire ma questa pasta mi fa venir fame......brava!

    RispondiElimina
  4. Io in genere quando preparo la pasta al forno un pò di bollitura alla pasta la do comunque, ma sarà interessante provare anche questa tua versione.
    Kiss

    RispondiElimina