martedì 3 febbraio 2015

Pizzella di farina di mais bianca con uva rosa di Pisticci.

DSC_0570

Un dolce un po’ rustico,  improvvisato in un pomeriggio di pioggia e di costrizione a casa per causa di forza maggiore.

In dispensa farina di mais bianca e Uva rosa di Pisticci dell’azienda Terravecchia

Ecco i pochi ingredienti e il semplice procedimento, per una teglia di circa 22 cm.

80 g di farina di mais bianca

700 ml di acqua

1 cucchiaio di strutto

50/60 g di zucchero

Un pizzico di cannella in polvere

5/6 chicchi di uva rosa di Pisticci con il suo sciroppo

un pizzico di sale

zucchero al velo

Mettere a bollire l’acqua con il sale, la cannella e lo strutto, quindi versare a a pioggia la farina di mais e portare a cottura (circa 15 minuti).

Fuori dal fuoco unire lo zucchero e mescolare fino a farlo sciogliere e i chicchi d’uva rosa tagliati a metà.

Mescolare per distribuirli bene nel composto e versare il tutto in una teglia unta.

Cuocere a 200° 35/40 minuti.

Lasciar raffreddare, spolverare leggermente di zucchero al velo e decorare con qualche chicco d’uva.

Servire accompagnando con un po’ di sciroppo.

DSC_0568   DSC_0576

1 commento:

  1. Semplice e delizioso nello stesso tempo. Da provare :)

    RispondiElimina