giovedì 7 novembre 2013

riso venere con gamberi e zucchina

20130827_130924

Il riso con  zucchine e gamberi è una preparazione ormai classica della nostra cucina.

Vi propongo una variazione sul tema, in cui ho usato riso venere e gamberi cotti al sale, riducendo al minimo i condimenti.

Gustato freddo può essere anche un buon piatto estivo.

Per una porzione (abbondante!)

70 g di riso venere

1 zucchina media

6/7 gamberi

sale preferibilmente grosso

erbe aromatiche

aceto

olio

Pulire e cuocere al vapore la zucchina, lasciandola però croccante, quindi frullarla aggiungendo poco olio e aceto, tenere in caldo.

Bollire normalmente il riso in acqua salata.

Sgusciare i gamberi lasciando le code, eliminare il budello, sciacquarli e tamponarli con carta da cucina.

Intanto mescolare il sale con le erbe aromatiche e farne uno strato di circa 1 cm in una padella di giusta misura (io non avevo il sale grosso ed ho fatto uno strato abbondante col fino)

Far scaldare circa 5 minuti il sale, sistemare i gamberi e lasciar cuocere un paio di minuti per parte: non devono risultare asciutti e stopposi, ma rimanere morbidi.

20130827_130204

Scolare il riso, impiattarlo, aggiungere la zucchina frullata e i gamberi, volendo aggiungere ancora un filo d’olio.

In estate mi piace prepararlo anche con la zucchina frullata a crudo.

20130827_130909

2 commenti:

  1. Bella presentazione per un piatto gustoso :)

    RispondiElimina
  2. bella idea la cottura al sale, cummari mia
    :*
    Cla

    RispondiElimina