sabato 17 agosto 2013

Anello di riso venere con crudo di tonno e contorno agrodolce

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Un’insalata di riso un po’…scomposta, gustata a pranzo, a Ferragosto, per il picnic in ufficio.

Per ogni anello:

70 g di riso venere

una fetta di tonno di circa 100 g

olio evo

aceto

sale

falde di peperoni e cipolline in agrodolce

Tagliate a piccoli cubetti il tonno, che avrete tenuto prima almeno 24 ore nel congelatore.

Sistematelo in una ciotolina, irrorate con un emulsione di olio e aceto, mescolate e lasciare marinare al fresco un paio d’ore, mescolando ogni tanto.

Cuocere normalmente il riso, quindi sgocciolatelo.

Ungere leggermente d’olio uno stampino ad anello o della forma che preferite, sistemare il riso, pressate bene e passate in frigo.

Tagliare a striscioline il peperone, ad anelli le cipolline.

Al momento di servire, sformare l’anello di riso sul piatto di portata, sistemare al centro il tonno sgocciolato, e accanto i peperoni e le cipolline.

Decorare con un pezzetto di sedano, irrorate con un filo d’olio e servite.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA             OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Nessun commento:

Posta un commento