sabato 2 marzo 2013

strudel (veloce) di mele

JPEG Image (7678)

Quant’è buono lo strudel di mele?

Questa versione si differenzia da quella classica per l'utilizzo di pasta sfoglia e un mix di cannella e noce moscata, quest’ultima normalmente non è usata in questo dolce.

Vi occorre:

Un rotolo di pasta sfoglia pronta (300 g)

3 mele golden

2 cucchiaini di farina

1/2 cucchiaino di cannella in polvere

1/2 cucchiaino di noce moscata in polvere

1 cucchiaiata di uvetta

pinoli (omessi)

50 g di zucchero

Mescolare zucchero, farina e spezie.

Sbucciare e tagliare le mele a dadini e mescolarvi le spezie,  l’uvetta e i pinoli.

Srotolare la pasta sfoglia trattenendo il foglio di carta forno, al centro sistemate le mele, lateralmente tagliate a striscioline la pasta, quindi ripiegate i lati più grandi sulle mele, poi le striscioline laterali, chiudendo bene il tutto.

 20130219_184533

Un appunto: dalla foto sembra che la pasta, è che ho tagliato le strisce nel senso inverso a com’era piegata la pasta…

Infornare a 180° fino a doratura, far intiepidire prima di divorare.

JPEG Image (8028)  OLYMPUS DIGITAL CAMERA

3 commenti:

  1. A volte risolvo anch'io con la pasta sfoglia e mi piace moltissimo. Superveloce.

    RispondiElimina
  2. Buono lo strudel!! è uno dei miei dolci preferiti!!! :)

    RispondiElimina
  3. Sempre buono lo strudel :)
    Buon sabato!

    RispondiElimina