domenica 25 novembre 2012

Da Napoli a Ravello e ritorno: “La cucina diventa spettacolo".

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Questo è il tema della “Baciotnight” svoltasi al Ristorante “George’s” del Grand  Hotel Parker’s, lunedì 19 novembre scorso.

Bacioterracino, chef patron del George’s, ha ospitato Luigi Tramontano e Pasquale Palamaro.

Protagonista della serata il neo-stellato chef Luigi Tramontano, nato a Gragnano, cresciuto con la passione per la cucina, trasmessagli dal papà, dall’inizio del 2010 al “Flauto di Pan” di Villa Cimbrone a Ravello (Sa).

Gli invitati alla serata, hanno potuto assistere ai cooking show tenuti da Tramontano e Bacioterracino.

In menù piatti della tradizione napoletana e salernitana rivisti dai due chef, entrée di finger food e chiusura con un buffet di piccoli dessert.

tr

Il coocking show di Tramontano:  Mezzi Paccheri con colatura di alici, finocchi e tartara di pesce azzurro, con  salsa a base di colatura di alici, variata con patate, per dare densità e dolcezza, e alici di Sorrento.

bac

A seguire, il cooking show di Bacioterracino che ha preparato la “Ricciola in crosta di granella di olive, con guazzetto di carciofi e patate, con una cottura piuttosto delicata della ricciola, per preservarne la delicatezza.

dol

Prelibati piccoli dessert, hanno deliziosamente chiuso la serata: Babà rivisitato, innovazione di sfogliatella, ricotta e pera scomposta, semifreddo al limone, terrina di cachi, maltagliato al rum.

Il dessert più buono? Impossibile dirlo… Con la lingua fuori!!!

Nessun commento:

Posta un commento