lunedì 6 agosto 2012

Il 5 e 7 agosto, l’olio con la vitamina D protagonista ai giochi olimpici sulle tavole di Casa Italia

LONDRA 2012, OLIO SANNITA MEDAGLIA D’ORO ALLE OLIMPIADI DEL GUSTO

Casa Italia

Sale sul podio l’olio sannita prodotto dagli Oleifici Mataluni di Montesarchio (BN) che, il 5 e il 7 agosto, esordirà a “Casa Italia” in occasione della XXX edizione dei Giochi Olimpici di Londra 2012.

Una vera e propria medaglia d’oro del gusto per Condisano, l’olio extravergine “100% Italiano” che arricchirà le pietanze offerte al “The Queen Elizabeth II Conference Centre”, quartier generale della delegazione azzurra e punto di riferimento per 290 atleti in gara.

La struttura a sei piani affacciata sulla City - sullo sfondo di un panorama mozzafiato tra il Big Ben, il Tower Bridge, il London Eye e l’Abbazia di Westminster - per l’occasione diventerà il teatro ideale per mandare in campo i campioni dell’eccellenza gastronomica campana, alla presenza di tour operator, buyers internazionali e giornalisti enogastronomici.

Gli eventi, che porteranno alla ribalta i prodotti più rappresentativi dell’agroalimentare sannita, sono organizzati dall’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania, in collaborazione con la Camera di Commercio di Benevento, l’agenzia speciale “Valisannio” e la Camera di Commercio di Salerno.

Le specialità previste nei menu, rigorosamente all'insegna della dieta mediterranea, saranno preparate dallo chef beneventano Angelo D’Amico e degustate nel ristorante di Casa Italia “True Italian Food & Wine Restaurant”.

La Camera di Commercio di Benevento - spiega Gennaro Masiello, Presidente dell'Ente camerale sannita - ha aderito a questo progetto perché è fermamente convinta che Casa Italia sia una vetrina per i nostri prodotti di eccellenza e per mettere in campo una serie di contatti con buyers e operatori del settore turistico che vengano a scoprire il nostro Sannio”.

Proprio i prodotti del Sannio - aggiunge Michele Pastore, Presidente di Valisannio - saranno i protagonisti della serata del 7 agosto. L'obiettivo è quello di valorizzare l'entroterra, la sua cultura rurale e, al tempo stesso, riscoprire i sapori di una volta. Tra l'altro avremo come ospite Edoardo Bennato che terrà un concerto live per gli ospiti di Casa Italia”.

E non poteva che essere impreziosita dal tricolore, la nuova bottiglia di Condisano che identifica l’olio “100% Italiano” sul nuovo packaging ecosostenibile in PET, più leggero del vetro, più pratico e 100% riciclabile, realizzato dal Centro di ricerca degli Oleifici Mataluni.

Un prodotto funzionale - studiato dai ricercatori degli Oleifici Mataluni in collaborazione con il Dipartimento di Endocrinologia e Oncologia Molecolare e Clinica, e con il Dipartimento di Scienza degli Alimenti dell’Università di Napoli “Federico II” - ideale per sportivi, gourmet ed amanti del benessere e del mangiar sano.

Olio Dante Condisano, infatti, può contribuire a far fronte alla carenza di vitamina D che sta assumendo in Italia dimensioni sempre più preoccupanti. Questa vitamina è fondamentale per un efficiente assorbimento di calcio e fosforo nell’organismo e per il mantenimento di buoni livelli di calcio nel sangue, condizione fondamentale per una normale mineralizzazione delle ossa e dei denti durante l’infanzia e l’adolescenza. Nell’età adulta, invece, conserva una grande importanza nel preservare la salute delle ossa.

Arricchire l’olio di oliva, ingrediente principe nell’alimentazione abituale della maggior parte degli italiani, è sembrata la soluzione più adatta per assumere la quantità di vitamina D di cui il nostro organismo ha bisogno quotidianamente: in due cucchiai di Olio Extravergine Dante Condisano è contenuta la Razione Giornaliera Raccomandata di vitamina D per un adulto, pari a 5 microgrammi

Nessun commento:

Posta un commento