sabato 12 novembre 2011

Pane semi integrale, al latte, con le noci

Per questo pane, mi sono rifatta a una ricetta dal libro di Sara Papa “tutta la bontà del pane”, ne ho dimezzato le dosi, ed ho usato farina integrale e farina bianca, ottenendo un pane misto ma comunque morbido e compatto.

125 g di farina petra 1

125 g di farina petra 9 con tutto il grano

150 ml di latte scremato tiepido

70 g di noci sgusciate

1 cucchiaino di malto

5 g di sale

100 g di lievito madre

latte per spennellare

 

mescolare le due farine.

con metà latte tiepido, sciogliere il lievito, unire 100 g di farina, fare un impasto e lasciar lievitare circa 1 ora, coperto e al riparo da spifferi.

volendo si può lasciare nell’impastatore stesso, coprendo.

Foto1711

trascorso il tempo, unire il resto del latte tiepido, la restante farina, le noci, il sale, il malto e lavorare per bene, finche ci sia un impasto omogeneo  ma morbido, e si lascia lievitare ancora circa 1 ora, sempre coperto e al riparo da correnti d’aria.

mettere quindi l’impasto sul tavolo, dividerlo in tre parti uguali e intrecciarlo, mettendolo poi in uno stampo a cassetta imburrato o foderato con carta forno, e si fa lievitare ancora finché abbia raddoppiato il volume di base o finché sia al bordo dello stampo, circa 4 o 5 ore

Foto1717 Si spennella delicatamente con il latte e si mette in forno a 180° per 40 / 50 minuti. quindi si sforna.

Foto1726 Foto1731

anche questo pane al latte e noci è piacevole da consumare a colazione o a tavola…. :))

3 commenti:

  1. Ciao Milady! Vedo che ti stai specializzando nella realizzazione del pane fatto in casa. Complimenti!!!

    RispondiElimina
  2. Diciamo che per ora mi appassiona. Il sapore è tutta un'altra cosa. ci vuole un pò di lavoro, ma vuoi mettere,la differenza?

    RispondiElimina
  3. Splendido, pane! Se ne intuisce la croccantezza e la sofficità. Eccellente lavoro, davvero!
    Utilizzo anche io le farine Petra e sono fantastiche. Le ho scoperte tramite il programma di Sara Papa e non le ho più lasciate.
    Un caro saluto
    MG

    RispondiElimina