venerdì 28 ottobre 2011

tagliolini alla zucca con funghi porcini

Foto1701

un condimento classico, per una pasta fresca un po’ diversa!

Per 4 belle porzioni:

300 g di farina

100 g di polpa di zucca cotta al vapore e passata o frullata

(eventualmente, se fosse troppo acquosa, asciugarla qualche minuto in un tegame a fuoco vivo, mescolando)

1 uovo,

sale qb

300 g di porcini surgelati, 400 se freschi

1 spicchio d’aglio,

2 cucchiai d’olio evo

prezzemolo

Foto1696

setacciare la farina sul piano di lavoro, unire un pizzico di sale, l’uovo e la purea di zucca.

Lavorare come di consueto, fino ad ottenere il panetto liscio e uniforme, quindi tirare la sfoglia.
E in questo caso, Milady ha superato se stessa: ha tirato la sfoglia completamente a mano, col vecchio matterello di sua nonna, che potete vedere in foto, un bastone che ai tempi della nonna, funzionava allo scopo.

Foto1697 Foto1698

Tagliate quindi i tagliolini o le tagliatelle, come preferite. Anche il  tagliapasta è un attrezzino della nonna, perfetto per tagliolini.

Lasciate da parte e passate al condimento.

Scaldare l’olio in una larga padella o meglio, in una saltapasta, fare imbiondire lo spicchio d’aglio, unire i porcini, e portare a cottura, circa 15 minuti.

Foto1694

intanto fate lessare la pasta, scolarla e unirla al condimento in padella, mescolando per fare insaporire bene.

Unire il prezzemolo tritato a mano e servire.

Volendo, spolverare di parmigiano.

Foto1700

2 commenti:

  1. Ah, Però! Non ti fai mancare proprio niente quando sei a casa!!! Complimenti per questi tagliolini sicuramente squisitissimi!!

    RispondiElimina
  2. be'...in effetti...li abbiamo spazzolati tutti!!!

    RispondiElimina