domenica 22 maggio 2011

i Biscotti "tutto 9"

Oggi ho deciso di provare questi biscotti integrali che vi propongo.

Ho usato farina integrale Petra 9, che ha la caratteristica di essere macinata a pietra, ottenendo una farina più grossolana ma contemporaneamente con un gusto più pieno e con tutto l'equilibrio naturale degli elementi nutritivi. La uso anche per pasta fresca, pane e proverò anche con pasta brioche
In questo caso il risultato è un biscotto integrale friabile e croccante, ottimo a colazione ma anche in ogni momento della giornata.
La versione originale, è  di Claudia Deb, io mi sono limitata a fare due piccole modifiche, che vi riporto tra parentesi

Ingredienti:
200 g farina Petra 9
90 g burro
90 g zucchero (di canna)
1 uovo
(in più ho aggiunto una manciata di mandorle tostate e tritate con la pellicina.)
ora, avete due opzioni, ossia lavorare a mano oppure usare un mixer a lame.
in entrambi i casi si fa sabbiare la farina col burro, poi si aggiunge lo zucchero, l'uovo (ma non spiaccicatelo a terra, come ho fatto io...) le mandorle tritate non sottili e azionare il mixer.
Appena si formano le bricole, spegnete, compattate l'impasto e speditelo a riposare in frigo.

Nel frattempo rifate il letto, stirate, cucinate, andate al centro benessere.... fate quello che meglio credete e tornate al frigo almeno dopo un paio d'ore. Se  fate l'impasto il giorno prima ancora meglio.
Trascorso il tempo, stendete l'impasto a circa 1/2 cm, e ritagliate i biscotti

fate cuocere sulla teglia coperta di carta forno, circa 15 minuti, col mio forno a 170°.
sfornate e lasciate raffreddare sulla gratella, poi...deliziatevi!!!!
Questi sono i miei "Tutto 9"....
in primo piano a sinistra l'espressione di Claudia appena li verdrà, a destra quella di Milady.
o è il contrario????????? Bhoooooooooo...

Qualche dritta: ricordate che la pasta frolla va lavorata il meno possibile, con le lame di un mixer è l'ideale. Va sempre fatta riposare, meglio è se si prepara il giorno prima, tra un infornata e l'altra mettete gli avanzi in frigo e per tenere meglio la forma dei biscotti stessi è utile ripassarli in frigo una decina di minuti,(dopo averli tagliati e messi sulla teglia,) prima di mettere un forno.


8 commenti:

  1. Grazie...per ora ci capisco ancora poco nel blog, ma riusciro a renderlo interessante. Almeno spero!!! a presto

    RispondiElimina
  2. bellissimi Milady....ma lo stampino con la scritta home made lo voglio anch'io!!!!!please....

    RispondiElimina
  3. Tina, poi ti dico in un orecchio dove l'ho comprato!!!

    RispondiElimina
  4. ciao Milady, questa è la versione per biscotti, ma io cerco la versione per le portate "salate" mi dai qualche consiglio???

    RispondiElimina
  5. Laura, continua a seguirmi con fedeltà e troverai pane anzi, no, biscotti salati per i tuoi denti!!!

    RispondiElimina
  6. Ma che belli questi biscotti! mi sono segnata anche questa ricetta, sei troppo brava!:) :)

    RispondiElimina