lunedì 15 giugno 2015

La GalaPizza… Mangia, gioca, dona.

_DSC2993

Mangia, gioca, dona: un nuovo progetto tutto dedicato alla buona educazione alimentare dei bambini e alla solidarietà dell’azienda Galameo

Il progetto che avrà una durata limitata  dal 15 giugno al 19 luglio, ha come protagonista la GalaPizza, una pizza farcita con sugo senza bucce e senza semi di pomodori italiani  e olio extravergine di oliva (l’eventuale aggiunta di formaggio è a piacere) per abituare sin da piccoli i bambini a riconoscere gli alimenti di qualità anche fuori casa, e nello specifico in pizzeria, con la guida attenta dei genitori.

_DSC3020  _DSC2998

I bambini che richiedono la Galapizza, riceveranno anche una tovaglietta con disegni e una scatolina di pastelli. Potranno inoltre cimentarsi in un disegno a tema Galapizza e Daddà Meo, la mascotte testimonial dell’iniziativa, e potranno partecipare cosi ad un concorso che premierà il miglior disegno._DSC3041  _DSC3028

A questo si aggiunge una raccolta di fondi: grazie alle pizzerie aderenti, per ogni GalaPizza verranno donati 50 centesimi e in più si potranno fare donazioni volontarie che andranno a favore dell’Associazione “Noi genitori di tutti”.

_DSC2988L’iniziativa è stata presentata il 12 giugno scorso presso la PizzAria “La Notizia” dal patron Enzo Coccia  con Dario Meo dell’azienda Galameo e con la giornalista  Dora Sorrentino alla presenza di numerosi bambini.

_DSC3030 _DSC3033

_DSC3049   _DSC2986

Dopo la presentazione bambini,  pizzaioli aderenti giornalisti e blogger presenti hanno potuto degustare la GalaPizza e i saltimbocca dolci con la Galamella, la crema alla nocciola senza olio di palma, prodotto Galameo.

1 commento: