domenica 12 aprile 2015

Alla Pizzeria Lombardi a Foria, tappa del tour alla scoperta della verace pizza napoletana.

DSC_1303 (Copia)Sono riprese le serate del tour Alla Scoperta della vera pizza Napoletana e dopo le tappe iniziali fuori regione, il tour è approdato a Napoli,  in una delle pizzerie che hanno fatto la storia della pizza a Napoli, quella della famiglia Lombardi, in attività dalla fine del 1800, attività documentata da alcune foto visibili nella sala d’ingresso della pizzeria e che riprendono le varie generazioni che si sono succedute nel corso degli anni.DSC_1262 (Copia)La tappa del 31 marzo scorso presso la  Pizzeria Lombardi a Via Foria ha visto insieme ai padroni di casa Carlo Alberto ed Enrico Lombardi ( rappresentanti la quinta generazione e la continuità della storica famiglia), Attilio Bachetti,  esponente di un’altra storica famiglia di pizzaioli (che abbiamo incontrato anche qui).DSC_1294 (Copia)Moderati dalle giornaliste Rosaria Castaldo e Laura Gambacorta, gli interventi del presidente e vice presidente AVPN Antonio Pace e Lello Surace, che  hanno sottolineato l’impegno profuso dall’associazione nel diffondere nel mondo, tramite anche i numerosi associati sparsi nei cinque continenti,  la qualità della pizza e dei prodotti campani ad essa legati.DSC_1330 (Copia)Ospite della serata, una pizzeria di San Francisco, affiliata AVPN, Mozzeria, i cui gestori sordomuti, appartengono alla comunità Deaf di New York ed utilizzano correntemente nel locale la lingua dei segni.

Le immancabili frittatine di pasta, su ricetta di famiglia, hanno aperto la serata.

DSC_1281 (Copia)  DSC_1282 (Copia)

A seguire, la pizza Natalina, proposta da Attilio: Scarole, baccalà. uvetta, pinoli, e pomodorini, ingredienti legati per lo più alla tradizione natalizia, che si sono comunque fatti apprezzare su questa pizza, anche se non al primo assaggio, ma questo è un parere strettamente personale.DSC_1308 (Copia)Carlo Alberto ed Enrico hanno proposto a loro volta  una pizza con ingredienti più  freschi e  primaverili, con gli asparagi, ricotta e provola e scaglie di parmigiano, DSC_1326 (Copia)e una classica margherita, vincente anche  in versione con pomodorino del piennolo e bufala.DSC_1338 (Copia)

Un soffiato di ricotta al gianduia, ha chiuso la serata,

DSC_1361 (Copia)sugellata da un goliardico selfie  con i pizzaioli, i rappresentanti della stampa e alcuni bloggers,

DSC_1355 (Copia)    DSC_1357 (Copia)

qui, invece, le foto della serata.

Nessun commento:

Posta un commento