giovedì 1 novembre 2012

pancake di castagne

PB014944
Qualche giorno fa, Ci è stata regalata della farine di Castagne di Montella.
Detta anche farina dolce, la farina di castagne, ottima per  dolci, pane, biscotti, adatta anche per preparazioni salate, è ricca di carboidrati e adatta per celiaci.
Ricordate di setacciarla sempre, in quanto è molto grumosa.
Si conserva al fresco, in frigo, o può essere anche congelata.
E, stamattina,  ci siamo fatte le pancake alle castagne, volendo una colazione un po’ speciale, con cui abbiamo cominciato un “Castagna Day”: castagne a colazione, pranzo e cena…
Nei prossimi giorni vi posteremo le ricette.
Cominciamo con queste pancake, del tutto simili alle classiche, ottenute sostituendo parte della farina, con farina di castagne:
50 g di farina di castagne
40 g di farina bianca
1 uovo
120 ml di latte
1 cucchiaino scarso di lievito in polvere
50 g di zucchero
1 cucchiaio d’olio evo
sale
In una terrina, setacciano insieme le farine col lievito, si unisce il sale e lo zucchero e si mescola.
Aggiungere l’uovo e il latte e lavorare con la frusta fino ad avere una pastella fluida.
Far riposare una 15 na di minuti,
(Volendo si può preparare la pastella al sera prima e lasciarla riposare al fresco, la mattina si aggiungono un paio di cucchiai di latte e si rimescola).
Nell’apposito padellino imburrato e scaldato, far cadere un mestolino di pastella, far cuocere a fuoco basso, quando compaiono le bolle, è il momento di girarla e cuocere brevemente dall’altro lato.
20121101_080625
La prima riuscirà di certo un po’ bruciacchiata…è normale  (anche se, di certo, stavate cercando il telefonino per fare le foto, visto che la macchina fotografica ha la batteria scarica.
Come ogni volta che serve, del resto Occhiolino)
20121101_080946
Non demordete, ogni tanto imburrate appena il padellino, e continuate.
D’ora in poi le pancake riusciranno benissimo, tante che se le vedesse Nonna Papera, diventerebbe verde d’invidia…Verde d'invidia
Gustatele tiepide, come ha fatto Milady, accompagnate col cappuccino d’orzo,  e confettura, o crema di nocciola, in mancanza del classico sciroppo d’acero.
Buona colazione!
PB014948  PB014945

14 commenti:

  1. che bell'idea questi pancakes.
    e poi, quanto sono buoni i pancakes?!!!
    baci baci

    RispondiElimina
  2. La farina di castagne mi ha sempre tentato molto ma, ho in mente tante cose ma fin'ora non l'ho ancora mai usata. Devo dire che questi pancake sono molto invitanti, sono proprio curiosa di sentirne il sapore. Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova, presto pubblico le altre ricette...ti stuzzicherò!

      Elimina
  3. se questi pancakes hanno il profumo delle castagne saranno di certo fantastici, davvero una bellissima idea, a presto e buona notte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Maria Pia,non resta che provarli... a presto!

      Elimina
  4. Carissima questi pancakes sono deliziosi, ne prendo appena due per fare colazione!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. accomodati pure, anche tre...semmai li rifaccio, in un attimo!

      Elimina
  5. Nonna papera li ha visti e te li ha invidiati................come sempre del resto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehmmm...Ciao Nonna Papera...grazie...

      Elimina
  6. Ciao Maria,
    innanzitutto ti ringrazio infinitamente per avermi scritto e per i meravigliosi scatti...un dono meraviglioso!Pensavo di chiedere il tuo contatto a Maria Consiglia... non mi ricordavo il nome del blog...io che vivo tra le nuvole!!!Il tuo blog è davvero carino e accogliente e alcune delle mie amiche virtuali ti seguono...mi chiedo ma come abbiamo fatto a non incontrarci prima? Adoro i pancakes...e questa versione con la farina di castagne deve essere deliziosa!
    Un bacione e speriamo di incontrarci presto!
    Paola

    RispondiElimina
  7. Stupendi pancake. L'impiego della farina di castagne li rende particolarmente origaneli e golosi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, condivido in pieno. Grazie per la visita Fabiano

      Elimina
  8. ho ancora un po' di farina, proverò questi pancake, baci

    RispondiElimina