venerdì 24 febbraio 2017

Polpette dolci al cioccolato

DSC_1771Polpette al cioccolato?!
Ebbene si per questo carnevale, invece delle solite polpette ho preparato queste polpette al cioccolato e devo dire che le ho trovate una bella sorpresa.
Il profumo che rilasciano queste polpette al cioccolato durante la frittura è inebriante, e il lieve aroma di cannella con la croccantezza delle  mandorle le rendono uniche.
Prima di storcere il naso, è bene sapere che il cacao è spesso usato un po’ in tutta Italia e in particolare  al sud, quale  ingrediente non tanto insolito in piatti di carne, e questo sin dal Rinascimento, quando gli abbinamenti di cacao e selvaggina erano molto in auge.
Un valido esempio attuale  possono essere gli “impanatigghi” modicani,  biscotti ripieni di carne e cioccolato, o anche il coniglio al cioccolato, sempre diffuso in alcune zone della Sicilia, anche le melanzane al cioccolato in uso nella Costiera Amalfitana.
DSC_1767Di queste polpette al cioccolato che vi propongo ora, ho trovato la ricetta (in uso nel trapanese più o meno fino alla prima metà del ‘900),   in un libro, “La cucina siciliana in 1000 ricette” di Alba Allotta, che ha una breve introduzione con alcuni cenni storici.
Questa ricetta prevede il solo uso di carne di vitello, ma un’altra ricetta simile, in un altro ricettario siciliano, prevede l’uso di un misto di carne di maiale e vitello e anche l’uso di caciocavallo tra gli ingredienti.
Per realizzare la ricetta io ho dimezzato le dosi riportate nel libro ed ho usato carne di maiale e vitello insieme e  olio di arachidi anziché extravergine per la frittura.
Ecco dunque gli ingredienti e il procedimento, cosi come ho realizzato io la ricetta:
100 g di macinato di vitello
100 g di macinato di maiale
75 g di mandorle sgusciate e tritate
50 g di mollica di pane
latte
1 uovo
cannella
50 g di zucchero, più 1 cucchiaio abbondante
Marsala
40 g di cacaco amaro
olio di arachidi
sale
1/2 bicchiere di acqua
Impastare le carni con la mollica di pane bagnata nel latte strizzata, l’uovo, le mandorle, un pizzico di cannella, il cucchiaio di zucchero, il sale e 1 cucchiaio di Marsala.
DSC_1759 DSC_1760
Formare le polpette, della grandezza di una noce e friggerle in olio caldo.
Sgocciolarle su carta assorbente.
DSC_1761 DSC_1765
In un tegame mettere il cacao (è meglio setacciarlo), mescolarvi lo zucchero e sciogliere con l’acqua, mettere sul fuoco e mescolare fino ad avere una crema cui aggiungerete le polpette, che andranno rigirate per un paio di minuti, quindi impiattare.
DSC_1768

2 commenti:

  1. Eccomi! Non resistevo più dovevo scoprire questa ricetta. Ma pensa te...la carne con il cioccolato, ma le devo provare, adesso sono ancora più curiosa :)
    Complimenti per l'ottima realizzazione.

    RispondiElimina
  2. Grazie Daniela! Dai prova e fammi sapere!

    RispondiElimina