giovedì 27 febbraio 2014

Il Mangelo di Napoli: nuova collaborazione.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
In tema di guide gastronomiche, che siano on line o di carta stampata, sappiamo che sono utilissime sia per cercare solo uno spunto che per avere indicazioni precise ad esempio, in merito ad un ristorante, una pizzeria o un bar di una determinata città in cui magari ci troviamo per lavoro o per turismo.
E, in genere, si pensa subito alle guide dai nomi più famosi, proposte dai grandi esperti del settore, spesso personaggi inarrivabili, o scritte con linguaggio troppo tecnico.
Il Mangelo, che entra a pieno titolo nel panorama delle guide dei ristoranti, è invece la prima guida che è scritta da chi, pur non essendo un esperto gastronomico, è invece una buona forchetta, e desidera esprimere il suo pensiero in merito ad un ristorante,  una pizzeria, un wine bar che ha particolarmente gradito o meno con un linguaggio semplice e comprensibile a tutti.
Edita in sei differenti versioni, per le città di Milano, Genova, Napoli, Roma, Torino, Venezia, è acquistabile nella vostra libreria di fiducia oppure on line.
Sono inoltre disponibili le App per smartphone e tablet scaricabili qui, ed è possibile registrarsi sul sito per segnalare un ristorante.
Milady, che come forchetta è più che buona, è stata scelta come collaboratrice per l’edizione 2015 de “Il Mangelo  di Napoli”è lieta di iniziare ufficialmente questa nuova avventura e ringrazia lo staff per l’opportunità offerta.
banner_napoli

Nessun commento:

Posta un commento