venerdì 22 marzo 2013

Fusilli Napoletani Corti con carciofi e mozzarella di bufala campana DOP


Io (Antonella) e Milady abbiamo deciso di partecipare col nostro blog al Contest "le strade della mozzarella"  presentando due ricette,  la  mia con i carciofi  e  Milady…lo saprete poi!
Ho scelto i carciofi perché li adoro, ricordo che, quando aspettavo il mio primo figlio, mia madre me li preparava  al forno con la mozzarella, connubio fantastico!
Ho scelto questa preparazione semplice con i fusilli napoletani corti del Pastificio Leonessa,  i carciofi che a Napoli chiamiamo mammarelle, olio, aglio e mozzarella di bufala campana DOP.
Procedimento semplice e veloce, l’importante è pulire bene i carciofi  arrivando al cuore ed eliminando  il fieno centrale se è presente.
Ho messo come  facoltativa una grattata di bottarga di muggine, più delicata di quella di tonno, ma anche senza è un primo piatto molto saporito, l’aggiunta della scorzetta di limone  da molta freschezza all’insieme.

ingredienti  x 4 persone

4 carciofi mammole

2 spicchi di aglio

1 cipolla Ramata di Montoro non troppo grande.

350 gr. Fusilli Napoletani corti Leonessa

250 gr. Mozzarella  di Bufala Campana DOP

olio EVO   

prezzemolo, sale e pepe nero, buccia di limone grattugiata, con la grattugia a fori grossi.

( facoltativo  bottarga  di muggine  )

Pulite e affettate sottilmente  2 dei 4 carciofi.

In una casseruola  mettete un bel  giro di olio EVO, 2 spicchi di aglio  e la cipolla affettata sottile, far imbiondire, togliete l’aglio e aggiungete i carciofi sottili, sale e pepe. Fate cuocere a fuoco vivace. Tenete in caldo.

In altra casseruola, fate  una O di olio EVO, aglio e gli altri due carciofi  affettati compresi i gambi tagliati a tocchetti, sale e gambi di prezzemolo. Portate a cottura, fate intiepidire e poi versate nel mixer  unitamente a metà mozzarella tagliata a pezzetti. Frullate brevemente per  ottenere una crema . Aggiustate di sale.

Cuocete in acqua bollente salata i fusilli Leonessa, quasi a fine cottura versate nella casseruola dei carciofi  e girate con delicatezza per amalgamare bene, aggiungete metà della crema di carciofi, una macinata di pepe e portate a termine la cottura eventualmente con un po’  di acqua della pasta.

Impiattate  versando sopra ai fusilli  la rimanente crema di carciofi, l’altra metà della mozzarella  tagliuzzata a fiocchi e la scorzetta di limone grattugiata a completare il piatto.

221638_10200734206420529_1334264829_n  401384_10200734205460505_1435702779_n

4 commenti:

  1. Mi piacciono molto i primi piatti con le verdure, ma questo con carciofi e mozzarella di bufala lo trovo ottimo :)
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  2. Daniela se ti piace la bottarga, aggiungila, vedrai che assume molta personalità il piatto!!!!

    RispondiElimina