sabato 10 settembre 2011

confettura di fichi, rum e mandorle

1kg netto di fichi bianchi e neri. 
500 g d zucchero
60 g mandorle
70 ml rum
succo d un limone

Sbucciare i fichi, schiacciarli con la forchetta sistemarli in una pentola a fondo pesante in cui poi li cuocerete.. Unire lo zucchero e il rum e far macerare un paio d'ore al fresco, mescolando ogni tanto.
Intanto tritare le mandorle non troppo sottili e tostarle in un padellino a fuoco medio mescolando.
Trascorso il tempo portare a ebollizione i fichi, unire la granella d mandorle tritate e mescolare.

Unire il succo d limone  mescolando ancora.
In tutto fate bollire circa 20 minuti  fino a raggiungere la temperatura di 105° (o facendo la prova piattino).
Quando la confettura è pronta, invasare nei vasetti (sterilizzati e spruzzati di alcool puro per liquori) mentre è ancora bollente, chiudere e girare sotto sopra finché non siano freddi.
eccola qui, bella dolce e profumata... quanto prima una ricettina per il suo utilizzo.

1 commento: