giovedì 30 aprile 2015

Pasta alla Norma…alla Napoletana!

DSC_1744

La pasta alla Norma, è un primo tipicamente siciliano, preparato con pasta corta, pomodoro, melenzane fritte e ricotta infornata.

Melenzane fritte e pomodoro, sono per altro gli  stessi ingredienti delle melenzane a “fungetiello” uno sfizioso contorno tipico napoletano.

Per questa Norma napoletana, non ho fatto altro che fondere le due preparazioni insieme, usando le melenzane a fungetiello per condire la pasta e spolverando poi con un abbondate grattugiata di ricotta salata.

Per una bella porzione ho usato:

70 g di pasta corta

1 bella melanzana,

alcuni pomodorini (3 o 4)

olio extravergine,

1 spicchio d’aglio piccolo

sale

ricotta infornata (o parmigiano grattugiato)

Lavare la melanzana, togliere il gambo e tagliarla a piccolo tocchetti che friggerete in olio caldo.

Togliere i tocchetti dalla padella e nell’olio rimasto (se è troppo eliminarne un po’) mettere lo spicchio d’aglio e imbiondirlo, aggiungere i pomodorini tagliati in 4 e far cuocere pochi minuti, quindi unire le melenzane e cuocere ancora un paio di minuti, quindi regolare di sale.

Scolare la pasta e versarla nella padella con le melenzane, mescolare, lasciar insaporire e servire con una bella grattugiata di ricotta salata  (o parmigiano).

3 commenti:

  1. proprio un bel primo, presenta molto bene, sai che io non l'ho mai mangiato????Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Mamma mia! Un piatto che è di una goduria unica!

    RispondiElimina