lunedì 26 agosto 2013

sfogliata alle cipolle

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Croccante e aromatica, i pomodori secchi danno quel pizzico di gusto in più e permettono di non aggiungere sale al tutto.

Buona idea per utilizzare piccoli avanzi di formaggio.

Per le cene in terrazza o in giardino, o stuzzicante per l’aperitivo, Maman e Milady, tra pranzo e cena l’hanno spazzolata senza troppi complimenti!

Vi occorre:

Un rotolo di pasta sfoglia pronta

500 g  di cipolle

olio evo

origano

formaggi misti a pasta dura, quelli che avete in frigo (circa 100 g)

pomodori secchi, alcune falde (4 o 5)

Sistemare la pasta sfoglia nella teglia, coprire con fagioli secchi (o riso o i classici pesetti)  cuocere 10 minuti a 200° e sfornare.

Pulite le cipolle e affettatele sottilmente con il robot.

Mettere un po’ d’olio in un tegame e unire le cipolle, aggiungere un bel pizzico di origano, coprire e lasciar stufare una decina di minuti, quindi spegnere.

Tenete qualche minuto a bagno i pomodori secchi, quindi lavateli, tagliuzzateli a dadini e tenete da parte.

Aggiungere alle cipolle stufate i formaggi grattugiati grossolanamente (tenetene una cucchiaiata da parte) e mescolare fino a scioglierli.

20130825_101019

Eliminare i fagioli dalla sfoglia, sistemare le cipolle spalmandole cospargere coi pomodori secchi, i restanti formaggi, un filo d’olio, e cuocere a 200° fino a doratura.

P8260904   OLYMPUS DIGITAL CAMERA

6 commenti:

  1. Ottma ma devo fare in due parti cipolle a me e senza per maritozzo ma si può fare ciaooo buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la fantasia può spaziare Edvige!

      Elimina
  2. ehi ragazza...tutta voi due l'avete mangiata?
    un posto per me quando la rifarai, prossimamente grazie :)
    *
    Cla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche due posti Cla...basta che quando vieni porti pure ...i iattareddi!

      Elimina
  3. E ci credo che l'avete spazzolata, di sicuro era ottima! Piacerebbe tantissimo a mia suocera!

    RispondiElimina