sabato 23 luglio 2011

panini al limone

250 g di farina 0
30 g di succo d limone
scorza grattugiata di 1 limone non molto piccolo
3 g d lievito d birra
120 g d acqua
80 g d lievito madre
5 g d sale
1 uovo e 2 cucchiai di latte per spennellare

sciogliere i lieviti in acqua tiepida, unire la farina setacciata il sale e impastare, unire il succo e la scorza d limone, e amalgamare bene.
Fornare il panetto e lasciar lievitare circa 1 ora  coperto, in un posto caldo.
Trascorso il tempo, sgonfiare l'impasto, poi fate delle palline di 50 g circa, date forma ovale, pizzicate le estremità per dar forma di limone, (durante la cottura si è persa un pò la forma...) sistematele sulla placca del forno con carta forno e con uno stuzzicadenti bucate leggermente la superfice.
Spennellate bene con l'uovo sbattuto nel latte, fate lievitare circa un'ora e cuocere circa 20 miniti a 220°, ricordando di mettere un pentolino con l'acqua nel forno o dei cubetti di ghiaccio sul fondo per creare vapore.
Questi panini hanno un sapore fresco e gustoso, si abbinano bene con i crostacei, ma sono piacevoli anche a colazione...
con questa ricettuzza ho partecipato al contest:
sweetlyaxidie-2011- festa agrumi-della-penisola
Della serata evento, vi ho già dato notizia   in questo post.

Nessun commento:

Posta un commento